06
Mag

Caldaia rotta? Cosa devi sapere per scegliere la nuova!

Devi sapere che dal settembre 2015 le caldaie tradizionali non possono più essere prodotte e i generatori tradizionali sono stati sostituiti dalle caldaie a condensazione. Questi prodotti sono molto più efficienti, con alto rendimento e maggiore attenzione verso l’ambiente.

Come funziona la caldaia a condensazione?

Le caldaie a condensazione sfruttano il calore latente contenuto nei fumi di scarico. Questo permette di alzare i rendimenti e abbassare consumi e le emissioni inquinanti, con un risparmio in bolletta che può arrivare fino al 30%.

Otterrai un vantaggio economico installando un sistema a condensazione, anche se non hai il riscaldamento a pavimento: il beneficio è assicurato dai tuoi radiatori!  

Ma quando è opportuno provvedere alla sostituzione della caldaia con una nuova?

Certamente in un caso: quando, a causa di rotture o guasti, la riparazione di una vecchia caldaia non risulta essere la soluzione più conveniente!

Considera anche che una nuova caldaia a condensazione ti garantirà:

  • un notevole risparmio energetico e, di conseguenza, una minore spesa in bolletta. Una caldaia a condensazione, come già anticipato, può farti risparmiare fino al 30 % di metano rispetto alla vecchia caldaia;
  • il miglioramento della classe energetica dell’impianto e, così anche della tua abitazione. Questo sicuramente garantirà un incremento della valutazione di mercato del tuo immobile;
  • di non dover più sostenere costi dovuti alla manutenzione straordinaria di un prodotto obsoleto.

Inoltre, cosa molto importante da sapere è che lo Stato incentiva l’efficientamento energetico. Con la sostituzione della tua vecchia caldaia potrai beneficiare delle detrazioni fiscali del 65% e del 50%.


Detrazione fiscale e risparmio energetico

Sostituendo la tua vecchia caldaia con una nuova, potrai usufruire di una detrazione fiscale fino al 65%. Questo intervento rientra infatti tra quelli di riqualificazione energetica per i quali si possono ottenere detrazioni. Inoltre, una caldaia a condensazione ti garantirà un notevole risparmio energetico a tutela dell’ambiente. Quindi, il recupero di oltre la metà della spesa grazie agli incentivi, unito al risparmio in bolletta e a quello energetico, ti permetteranno di ammortizzare l’investimento, oltre a contribuire alla riduzione dell’impatto ambientale.